Friday, Oct 19th

Last update:03:43:25 PM GMT

You are here:

#12A: La violenza della polizia [Foto e video]

E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Proponiamo una serie di testimonianze, immagini video e foto che attestano il lavoro della polizia durante la manifestazione di sabato scorso a Roma. L'atteggiamento della polizia non rappresenta certamente niente di nuovo: da come si vede dalle immagini, l'operato delle forze dell'ordine dimostra (a più riprese) un chiaro comportamento criminale nella gestione della piazza, che lascerà a fine giornata numerose persone ferite e diversi arrestati. tratto da http://www.infoaut.org 14 aprile 2014

vedi anche

Non sono 2 personaggi di una soap ma 2 militanti che hanno subito violenza dalla polizia

***

I video delle cariche

L'intervista ad un manifestante, picchiato selvaggiamente dalla polizia in seguito alla prima carica (da Controlacrisi) 

“Se non vuoi prendere le botte non devi partecipare alle manifestazioni”

25.000 i manifestanti al corteo che si è tenuto a Roma per il diritto alla casa e contro l’austerity. La prima manifestazione nazionale, va detto, dall’elezione di Matteo Renzi, il cui sito, proprio è stato poi buttato giù da Anonymus.
E' intorno alle cinque che sono avvenute le cariche della polizia in via Veneto, tra il ministero dello sviluppo economico e quello del welfare.

Ed è all’imbocco tra piazza Barberini e via del Tritone, dove sono avvenuti gli scontri tra le forze dell’ordine e manifestanti, che abbiamo incontrato un militante di Sinistra Anticapitalista, G. R., in terra, circondato dalla polizia.
Lungo il corteo, dopo il passaggio nel traforo, lo abbiamo cercato e siamo riusciti ad avere la sua testimonianza diretta.

Ho seguito le cariche da via Veneto fino a incontrarti in terra, all’inizio di via del Tritone. Come sei finito sull’asfalto?
Ero nello spezzone di Sinistra Anticapitalista. A un certo punto dopo l’esplosione di alcune bombe carta una parte del corteo ha iniziato a correre verso via del Tritone.

Tu non sei scappato?
No, per non essere travolto dai manifestanti sono rimasto lì dov’ero, in piedi e all’improvviso tra via del Tritone e piazza Barberini mi sono trovato i cellerini che mi hanno preso a manganellate e mi hanno fatto cadere a terra prendendomi poi a calci e manganellate. Mi sono riparato la testa. Quando ho potuto ho cercato di rialzarmi.

Ci sei riuscito subito?
No.

E cosa è accaduto?
I cellerini mi hanno ributtato per terra schacciandomi con un manganello. A quel punto poco dopo mi hanno tirato su loro tirandomi per la giacca.

Ho sentito un poliziotto dirti qualcosa…
Sì. Io ho detto che mi avevano manganellato senza che avessi fatto nulla.

Ti hanno risposto?
Sì. Uno di loro mi ha detto: “Chiaramente non hai fatto niente perché hai il volto scoperto il che significa, visto che non hai fatto niente, che se non vuoi prendere le botte non devi venire a queste manifestazioni”.

Alcune foto scattate durante le cariche

alt

alt

Il frammento del video del poliziotto che pesta i due ragazzi a terra e di cui sotto vengono riportate le foto.

Qui il video completo

altalt

alt

alt

altalt

alt

alt

AddThis Social Bookmark Button

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy..

Accetto cookies da questo sito