Monday, Mar 30th

Last update:03:43:25 PM GMT

You are here:

FdS: "Rimaniamo sorpresi negativamente dalla reazione di Unicoop"

E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Rimaniamo veramente sorpresi in modo negativo dalla reazione di Unicoop. Di fronte ad uno sciopero di questa portata che testimonia un disagio importante e comune a tutti i lavoratori, una impresa cooperativa non può rispondere con i toni usati nel comunicato ufficiale. E' evidente che all'interno del negozio ipercoop di Livorno esiste un forte disagio di cui Unicoop deve farsi carico. La denuncia dei sindacati e dei lavoratori ha messo in evidenza in modo chiaro quali sono i problemi e ora ci aspettiamo che Unicoop apra rapidamente una tavolo di confronto. Non entriamo nel merito della trattativa sindacale, ma da soci e da comunisti che da sempre credono nel sistema cooperativo, interpretandolo come una delle forme di imprese più avanzate, riteniamo che gli ultimatum ai lavoratori non siano accettabili in nessuna forma essi vengano pronunciati. Ricordiamo che per quanto di grandi dimensioni, una cooperativa e' un'impresa nella quale il fine e il fondamento dell'agire economico e' il soddisfacimento dei bisogni della persona tra cui i lavoratori.

Michele Mazzola (PdCI)  Lorenzo Cosimi (PRC)

Federazione della Sinistra Livorno

28 febbraio 2011

AddThis Social Bookmark Button

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy..

Accetto cookies da questo sito